Morra Tartufi ad Alba - Vendita online di Tartufi freschi e prodotti a base di tartufo di Alba

Cos'è



È un fungo spontaneo che cresce sotto terra (fungo ipogeo), traendo nutrimento dalle radici delle piante (le più comuni: Rovere, Tiglio e Salice). Ne esistono di varie specie.
Il più pregiato è il Tartufo Bianco (Tuber Magnatum Pico) con forma globosa e irregolare e colore che va dal giallo pallido all'ocra. E' percorso da varie venature biancastre ramificate. Può avere dimensioni variabili da quelle di una noce fino a superare il chilo. Quando sono maturi i tartufi bianchi hanno un profumo inconfondibile in cui si percepiscono vari aromi: aglio, fieno, terra bagnata, miele, funghi e spezie. Una tipologia di Tartufo Bianco meno pregiata è il Tartufo Bianchetto (Tuber borchii Vitt.) che possiede un aroma meno gradevole.
Tra i tartufi neri ricordiamo il tartufo Nero Invernale (Tuber Melanosporum Vitt. e Tuber Moscatum), il Tartufo Estivo (Tuber Aestivum Vitt.) e il Tartufo Autunnale (Tuber Uncinatum Chatin).
Essendo il tartufo un fungo spontaneo, le coltivazioni risultano difficili.

(Testi e immagini gentilmente concessi dal Centro Nazionale Studi Tartufo)